La piazza si mostra da dentro e da fuori, cambiando aspetto a seconda della cornice. Basta cambiare angolazione, entrare in un bar e la vista muta. Anche lo scorrere del tempo e dei fatti sembra siano due mondi diversi, uno dentro e l’altro fuori. Ma quanto ti porti dentro di quello che resta fuori?

About these ads