E’ da poco ricomparsa la luce e anche stamattina, come ieri, gli uccelli non salutano il nuovo giorno. Poichè la mia casa è al limitare di un bosco e fringuelli, passeri, pettirossi, merli affollano il giardino a centinaia, mi chiedo perchè oggi, come ieri, non stiano cantando. Si sente un solo gallo in lontananza e una tortora tubare. Mentre scrivo hanno già smesso. Visto che internet ha risposte per tutto, ho affidato la domanda al mio motore di ricerca, senza ottenere nessuna risposta soddisfacente, eccetto una considerazione sulla muta dei canarini che smettono di cinguettare in concomitanza del cambio d’abito, sul finire dell’estate. L’altra potrebbe essere che soffrano di mal di gola. Tutti insieme? O è colpa delle Perseidi che disturbano il sonno dei pennuti che dormono ancora?

Attraverso la finestra ne vedo svolazzare alcuni, ma son tutti zitti. Mia moglie invece s’interroga sull’Armageddom. La cosa comincia a intrigarmi.

About these ads