Il peso di una goccia d’acqua

Una a una luccicano nel buio

CSC_0058

Danzano su esili foglie

CSC_0044

Restano sospese a lungo

DSC_0052

Quanto pesano le gocce d’acqua prima di mischiarsi al resto?

CSC_0056

 

About these ads

Informazioni su popof1955

Se fai un giro nel mio blog puoi apprendere qualcosa in più di quel che so io di me.

Pubblicato il 16 maggio 2013 su fotografia, pensieri spaiati. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 27 commenti.

  1. Ciao Paolo… bellissime foto… qui piove sembra il diluvio universale… il mio cortile sembra un canale di Venezia… se piove ancora cosi fino dmani … posso prendere un canotto per andare nel mio orto :lol: … abbi una serena serata ti abbraccio Pif

  2. Bellissime foto,complimenti!
    Qui sembra sia ritornato febbraio,cielo nero ,vento forte e pioggerellina sporca di sabbia del deserto.
    Buona serata Paolo!
    liù

    • Sai Liù nel nostro (perché ancora lo sento anche mio) i colori della primavera sono il giallo, il rosso e il verde, qui invece in primavera i fiori dominanti hanno colori tenui, il bianco dei ciliegi e dei cespugli, come le fotinie della terza foto, o il sambuco, mentre i pruni hanno colori brumosi, come il vino scruro. Nel colore hanno calore.

  3. Ma che bravo Paolo riesci a cogliere il lato positivo di ogni cosa. E’ vero la primavera sembra lontana, ma nella mia campagna umbra il paesaggio è una meraviglia,le colture sono verdissime e i prati sono fioriti come non si vedeva da lungo tempo, l’acqua è sempre come fonte di vita!
    Lucia :-)

    • La vita germina a primavera, con l”abbondanza d’acqua c’è rigoglio. Pensa alle foglie di quercia di due post fa, occorre fermarsi a cercare le cose piccine.
      Chissà che bello in questo periodo da te, l’acqua disseta le colline e scivola via e lasciando che i prati fioriscano dei semi trasportati dal vento.
      Sai stasera ho acceso il camino, lo considero un regalo di questa primavera, e peccato non mi sia possibile fissare un’immagine di fiori sullo sfondo del fuoco.

  4. Che foto meravigliose!! Le gocce d’acqua sui fiori e sulle chiocciole dopo che è piovuto..

    • Benvenuto Marco. Ti ringrazio del commento, sai però un cosa? le gocce le sto inseguendo da tanto tempo, non è il risultato migliore quello di queste foto, vorrei riuscire a riprendere i riflessi dentro le gocce ma con la digitale ancora non ci sono riuscito, ma non dispero, questa lunga pioggia sembra quella giusta.

  5. Ciao
    Pure qui da me piove e piove…..
    Stasera sembrava autunno…..

    • Spero non faccia danni, perché sai quando ad una stagione d’incendi ne segue una di piogge è un disastro, la terra si sgretola senza che niente la trattenga. Ma è altrettanto vero che gli arbusti riprendono vigore e con la forza della loro gioventù riescono a contenere lo scivolamento.

  6. Potrebbero pesare pochissimo, potrebbero essere carezze che dissetano, potrebbero, invece, far traboccare anche il più capiente dei vasi.
    Come sempre tutto è relativo.

    Foto molto belle, come sempre. La seconda, poi, pare si possa accarezzare.

    Non ci posso credere che hai acceso il camino! Oggi qui giornata grigia, vento forte, poche gocce d’acqua e sabbia gialla del dirimpettaio che si è posata ovunque. Ma c’è tepore e in classe eravamo tutti a maniche corte.

    • La terza foto se ci clicchi su due volte la ingrandisci e puoi scoprire tra i piccoli petali delle gocce che si mimetizzano, come carezze nascoste.
      Ieri la temperatura esterna è scesa a 12°, in casa 19°, un po’ di fuoco non fa male ;)

  7. La natura non finirà mai di stupirci!

  8. Belle, belle, le foto. La poesia di una goccia d’acqua!
    Un abbraccio, Paolone.
    Piero

  9. Acqua fonte di vita! però fa’ veramente freddo! certo che le immagini a volte sono più poetiche della poesia stessa.
    Buona Domenica,Ross :D

  10. belle foto, bellissime. anche qui il tempo non è stabile: ieri, ad esempio, c’erano 28 gradi oggi ce n’è 19. vattelappesca, se è strana ‘sta primavera!

    • Così strana no, era stao anticipato dalle cassandre ecologiste che con le emissione dei gas serra, con l’aumento delle temperature polari, l’atmosfera avrebbe trattenuto maggior nuvolosità e un abbassamento di temperature in zone miti. Già penso alla nevosità del prossimo autunno/inverno.

      • qui di nevosità non ce n’è per niente, durante l’inverno. temo piuttosto una estate atlantica :-(

      • L’estate più equilibrata l’ho vissuta in Bretagna, quando faceva caldo si arrivava a 25-26°, per il resto tra i 16 e i 22, non male in agosto ;)

  11. PIacere di conoscerti e di leggerti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Festival del Pastoralismo - Terre d'Alpe

la città incontra la montagna

PROFUMO DI DEMOCRAZIA E LIBERTA'

Verità e coerenza senza scrupoli

Ventefioca

Camminate, montagne e pensieri sparsi di un "piemontard pressé"

La Audacia de Aquiles

El Mundo Visible es Sólo un Pretexto

My Life

... A little bit of everything ...

On the Go with Lynne

travel memoirs and musings

Opinionista per caso Viola

Io amo L'Italia ,io amo L'Albania, io amo L'Europa e il mondo intero.. .siamo tutti di passaggio in questo pianeta,quindi non bisogna essere egoisti,avidi,ma bisogna essere generosi con chi è meno fortunato di noi...io dono serenità se non ho cose materiali da offrire...basta anche un sorriso ...

Scorci girovaghi

Fotografare è porre sulla stessa linea di mira la mente, gli occhi e il cuore

Emozioni in immagini

Accadono cose che sono come domande. Passa un minuto, oppure anni, e poi la vita risponde. (A. Baricco)

Cinzia Bassani

"Non dimenticare di vivere con il tuo cuore in mezzo agli uomini per scoprire il Dio che c'è in ciascuno. Tashi Namgyal Gyalpo"

maria rosaria

"L'esistenza è uno spazio che ci hanno regalato e che dobbiamo riempire di senso, sempre e comunque"

Futura Psi

il blog di una studentessa

La pagina di Nonnatuttua

Just another WordPress.com site

viaggioperviandantipazienti

My life in books. The books of my life

La vita è bella

diario semiserio e surreale di vita vissuta

ingaphotography

What I see through my camera

Bente Haarstad Photography

This site is mainly about pictures, from the middle of Norway. Click a picture to read posts.

mariella

Just another WordPress.com site

La disoccupazione ingegna

Sono disoccupata, sto cercando di smettere. Ma non mi svendo

luciabaciocchi

“Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere” Daniel Pennac

Laurin42

puoi tutto quello che vuoi ( whatever you want you can)

Katrina Perkins

A force of Nature, with intense acting skills.

cucinaincontroluce

il mio mondo in uno scatto

domenica luise

parole dal silenzio e colori dal buio

IL MIO SGUARDO

Frammenti della mia realtà - Come guardo il mondo

~ gabriella giudici

blog trasferito su gabriellagiudici.it

Amore dipendente

Io non vivo senza te?

La moleskyne di FarfallaLeggera...nera con il cuore rosso.

nessunaidea

l'angolo di Mauro

supercaliveggie kitchen

I sapori della California, i saperi del Mediterraneo

Storie di pascolo vagante

Storie di pastorizia nomade, di allevatori, di alpeggio

GIAPPONE FIORITO 日本の花

PICCOLO DIARIO DI VIAGGIO IN GIAPPONE 14 - 30 agosto 2012

Wolfgang M. Präsentiert

Willkommen in unseren Blog.

spinanelcactus

con personalità multiple

lastufaeconomica

un mio spazio per stare con voi

ci sono

l'acqua troppo pura non ha pesci

♥ melodiestonate ♥

Un blog da leggere... .Per chi ha tempo da perdere...♥

milena edizioni

Casa Editrice (milena.edizioni@gmail.com)

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 311 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: