GRAZIE LEGA

Dalle news odierne arriva questa perlina:

QUOTE LATTE – Ancora un rinvio per il pagamento delle multe che sono tenuti a versare gli allevatori che hanno splafonato le quote latte. La norma, sollecitata dalla Lega, prevede lo slittameo di sei mesi per l’inizio dei versamenti, che vengono spostati dal 31 dicembre 2010 al 30 giugno 2011. Gli oneri, valutati in 30 milioni di euro per il 2011, vengono coperti attraverso tagli lineari del 3% alla tabella C.

Dice poco a chi legge solo il nero dei caratteri dell’inchiostro, occorre leggere negli spazi bianchi e si capisce un’altra cosa: che in italia ci sono poco più di 39.000 aziende che producono latte. Che di queste solo 558 non hanno versato un centesimo per le multe ricevute per la mancata ottemperenza all’ordinamento comunitario (il paese dei balocchi se non evade cerca di sottrarsi al giudizio). Gli altri hanno scelto di pagare anche in maniera differenziata (in 14 anni). Le 558 aziende morose sono quasi tutte del nord. I 30 milioni di € verranno prelevati dalla tabella C, quella che riguarda i contributi ai servizi diretti ai diversamente abili e alle loro famiglie, ai servizi essenziali.

Grazie Lega, il tuo emendamento con voto relativo è stato determinante in commissione bilancio, salvi il re e intanto ti scopi la regina, a buon alleato poche parole.

Annunci

Informazioni su popof1955

Se fai un giro nel mio blog puoi apprendere qualcosa in più di quel che so io di me.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

5 risposte a GRAZIE LEGA

  1. ANGELOM ha detto:

    Quello delle quote latte è una bella storia, chi ci rimette è il povero allevatore che cerca di produrre di più per poter pareggiare il suo bilancio, ma questa è una delle tante discordanze che esistono nel nostro paese. Molto interessante la mungitura nel filmato con tutte le sue fasi.

    • popof1955 ha detto:

      Ho fatto un pò di conti e 30.000.000 di € diviso 558 sono circa 50.000 € a contravventore. Non penso che siano dei poveri allevatori i resistenti. E poi gli alti 38.500 han già pagato o erano in regola. Mi sa che questi vogliono fare i furbi.

  2. giuliano ha detto:

    L’emendamento sulle quote latte fortemente voluto dalla Lega Nord e approvato al Senato è una legge ad personam. Evitare il pagamento delle multe sta molto a cuore ad uno dei parlamentari del Carroccio. Intanto è bene sapere che l’ammontare delle multe è già stato anticipato alla casse europee con i soldi delle loro tasse.CAPITO MI HAI?

    • popof1955 ha detto:

      E guarda caso i soldi dove vanno a prenderli per far quadrare il bilancio? Dalla tabella C, ovvero li vorrebbero portare via ai servizi essenziali di assistenza ai disabili (uso il condizionale perchè il voto attuale è solo della commissione bilancio del senato, poi decide il Parlamento).

  3. Pingback: MAGGIORANZA LIQUIDA « libera…mente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...