LA STUPIDITA’ CHE SA DI SOLE SOTTO SALE

E’ indubbio che il troppo sole fa male alla testa, quando una torma di senza futuro si assiepa sotto un palco che vomita frasi inintelleggibili, il gioco è fatto, il politico di turno, che ha ben speso i soldi pubblici, può gioire per il futuro che lo aspetta. Non solo il sale abbonda nel mare. La salmoia dei cervelli è lunga e duratura, semina oggi e raccoglierai domani. Momento buono per far congiungere  il forte bisogno intellettivo con i sassi. L’autunno resta lontano. Se qualcuno ci riesce veda questo video, il futuro è in quelle mani stese al cielo

Annunci

Informazioni su popof1955

Se fai un giro nel mio blog puoi apprendere qualcosa in più di quel che so io di me.
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente Umano. Contrassegna il permalink.

6 risposte a LA STUPIDITA’ CHE SA DI SOLE SOTTO SALE

  1. luciabaciocchi ha detto:

    Per ora ben tornato Paolo, i tuoi post ci sono macati!! Torno, leggo, ascolto e ti dico..Ciaooo

  2. lucianaele ha detto:

    Buon pomeriggio e………buone vacanze!!!!!!
    Luciana

  3. mariella1953 ha detto:

    ciao
    ne ho ascoltato meno di metà…………poi ho chiuso……….
    mahhhhhhhhhhh e si che questa estate non è neppure caldissima.forse in quel posto li però ci saranno state elevate temperature con relative fusioni di teste………..!
    buone vacanze

  4. ili6 ha detto:

    Che è? Rap soleggiato? mah…!!
    Comunque meglio queste scemenze che la demenzialità delinquente ed assassina dello “shopping” londinese…(e nel regno Unito il colpo di calore mica si rischia, eh! Li terrei in galera per decenni, poi vediamo se gli passa la voglia di far “baldoria”!).

    Buon proseguimento di ferie e vacanze, ciaooooo (io tengo il cappellino sulla spiaggia, non sia mai che la testa mi fonda…) 🙂

  5. ombradiunsorriso ha detto:

    beh…è vero allora che la mamma dei cretini è sempre incinta? sembrerebbe proprio di sì!

  6. luciabaciocchi ha detto:

    Ma Paolo, cosa ci proponi!!! mi meraviglio…mi fa piacere vedere che hai voglia di scherzare, anche se in questo momento ci sarebbe poco da rirede. Torna presto ci mancano tanto le tue osservazioni sull’economia…Ciaooo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...