Ciao 2011, benvenuto 2012.

Eccolo che arriva l’anno nuovo, come ogni anno, da noi in pieno inverno, appena passato il Natale. Una coincidenza casuale che l’anno del calendario solare coincida con la nascita della Speranza? Anche il calendario lunare (capodanno cinese), bene o male lo fa coincidere con il momento in cui tutti i frutti son stati raccolti e i semi seminati, come se  fosse il momento del giudizio e della rinascita. I semi dormono sotto le zolle di terra fredda. I boccioli delle piante, quelli che han spinto via le foglie in autunno, si son coperti di cera e aspettano silenziosi che il sole torni a scaldare prima di fiorire.

I fiori sembra dormano tutti. Eccetto uno,  il calicantus che fiorisce in inverno. Primo o ultimo fiore dell’anno? O congiunzione tra l’inizio e la fine?

Nasce timido, e se non fosse per il suo profumo, che l’annunzia in silenzio,  quasi non si scorge. L’aroma intenso riempie l’aria fredda e accarezza le narici.

Lo sguardo attento di chi gli passa a fianco, cerca sempre la provenienza del profumo, ed ecco che, girando il capo ad inseguire il naso, sui rametti rinsecchiti si scorge una piccola colonia di corone pallidamente gialle. Piccoli esseri insignificanti che attraverso il loro profumo ricordano al mondo che loro son li, a cercare il tepore di un freddo raggio di sole invernale.

E’ con questo piccolo fiore che saluto l’anno che se ne va e do il saluto al nuovo che arriva, un augurio a tutti quelli che passeranno di qua, perché anche nella più fredda delle giornate della nostra esistenza, il grande profumo di un piccolo fiore possa far riemergere quello che si nasconde sotto un velo di ghiaccio.

Annunci

Informazioni su popof1955

Se fai un giro nel mio blog puoi apprendere qualcosa in più di quel che so io di me.
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente Umano. Contrassegna il permalink.

17 risposte a Ciao 2011, benvenuto 2012.

  1. in fondo al cuore ha detto:

    Molto bello e poetico questo tuo augurio, Tantissimi Auguri di Buon Anno Paolo, pieno di serenità ma soprattutto di salute per te e i tuoi cari, un abbraccio! 🙂

  2. lucianaele ha detto:

    Tantissimi auguri per un sereno 2012.
    Un abbraccio,
    Luciana

  3. mariella1953 ha detto:

    belli questi auguri!
    buon 2012 a te!!!!!!!!!!!

  4. cordialdo ha detto:

    Ciao, Paolo. Tanti cordialissimi auguri per il nuovo anno a te ed alla tua Famiglia.

    Non ci crederai, ma sul mio terrazzo, stamani mi sono accordo che un piccolo residuo di primula mi ha regalato un piccolo fiore giallo!

  5. luciabaciocchi ha detto:

    Caro Paolo, questo tuo lato romantico mi piace, hai saputo cogliere una sfumatura leggera dell’anno che se ne va, una nota positiva, basta lamentarsi, fare le vittime, dobbiamo diventare adulti, ma farlo con leggerezza .Un bel messaggio di speranza,verso un futuro migliore.
    Aguri di cuore 🙂
    Lucia

  6. mizaar ha detto:

    auguri di un buonissimo anno, il prossimo, al romanticissimo amico paolo! 😀

  7. ross ha detto:

    e BUON calicantus anche a te! Ti auguro che il 2012 sia pieno di buone novità e felicità per te e la tua famiglia, non ti auguro di avere meno tasse perchè questo sarà impossibile…..

  8. Patrizia M. ha detto:

    Prendiamo esempio da questo piccolo fiore che lotta contro il freddo pur di sbocciare e cerchiamo di lottare anche noi per un Nuovo Anno
    SERENO 2012 Paolo, Sereno 2012 a tutti
    Patrizia

  9. gabriarte ha detto:

    saranno forse le mie origini contadine che mi spingono a seguire i messaggi che la terra offre quindi accetto volentieri i tuoi delicati auguri contraccambiandoli .Ciaoooooooo

  10. Harielle ha detto:

    Un fiore di calicantus per te, caro amico, un fiore per tutte le nostre speranze riposte in questo nuovo anno, un bocciolo per i miei pensieri e i miei propositi. Buon 2012!
    Harielle

  11. Emilio ha detto:

    Saltellando da un blog all’altro per augurare buon anno anche a chi non conosco 🙂
    Buon Anno a te e tutti i tuoi cari, che sia un anno ricco di serenità e sopratutto salute!
    Ciao, a presto se vorrai
    Emilio 😉

  12. ili6 ha detto:

    Grazie Paolo, auguri anche a te per un 2012 sereno e ricco di sogni realizzati.
    Un bel pensiero il tuo del calicanto che nel linguaggio dei fiori significa offrire la propria protezione e l’amicizia alla persona che li riceve. Quindi accetto con simpatia,
    Marirò

  13. pierperrone ha detto:

    Hei, Popof,
    ma un abbraccio posso mandartelo?
    Un anno 2012 come vuoi! Ecco il mio augurio a te e tutti gli amici!
    Pierperrone

  14. Shunrei ha detto:

    Sono in ritardo, ma… volevo comunque farti anch’io i miei migliori auguri per questo nuovo anno! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...