Stop attac!

Dopo il nano di Arcore qualsiasi cosa mi è sembrata migliore di quello che ci si lasciava alle spalle. Considerate le miliardate di euro buttate via mentre il reverendo piduista correva dietro alle sue sguinzelle, niente poteva essere peggiorativo.

Certo la situazione in cui il lombardo, ha lasciato le casse dello stato, sono tali da costringere qualsiasi uomo di governo a impartire una dieta energica ai suoi sudditi. Ma lo stato d’ansia che comincia ad avvolgere me e tutti quelli che incontro, è tanto.

Ci sono state le pavoneggianti sceneggiate della Guardia di Finanza a Cortina, a Milano, a Napoli, sulla costiera amalfitana, a Bergamo e chissà dove altro che ora mi sfugge. Era facile pescare con la rete a maglie larghe dopo il sedicennio di potere nanerottolo, che ha consentito l’evasione fiscale più alta della storia, la commistione e l’intrallazzo più altisonanti del secolo trascorso. Sempre che nel nuovo, il record non venga superato.

Non rientreremo mel guinnes dei primati per statura, ma quanto a malaffare facciamo invidia a tutti.

Non passa giorno senza nuovi arresti, senza nuovi inquisiti,  mentre i vecchi inquisiti seggono ancora in Parlamento o in poltrone multiple, altisonanti di dobloni.

Benarrivato Montgonernment, peccato che coi tassisti abbia abbassato le braghe, con i farmacisti abbia adottato una terapia morbida, con i benzinai una pace unilaterale compensata a suon di aumenti, e con i banchieri solo una toccata e fuga frettolosa, fino a ripristinare l’obolo per le somme di denaro messe a disposizione e non utilizzate. Si chiama deflazione quella cosa che avviene quando si ricevono meno soldi di quelli che si è depositati.

In compenso va alla grande con chi lavora. Prima  il posticipo forzato della pensione, e tutti siamo rimasti buoni e zitti, perchè il lavoro è importante, permette di far la spesa. Resta il problerma dei giovani. Come svuotar le aziende  degli esuberanti vecchietti che son tutelati dal reintegro qualora non ci sia giusta causa?  Come farlo facendo diminuire i costi per le aziende che così tanto han contribuito, grazie ad evasione e contributi pubblici, a mantenere alto il livello dell’Italia nei Gi-otto?

sc-18-giorni

Annunci

Informazioni su popof1955

Se fai un giro nel mio blog puoi apprendere qualcosa in più di quel che so io di me.
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente Umano e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Stop attac!

  1. in fondo al cuore ha detto:

    Ce ne sarebbero tante da dire, le vere riforme(in peggio) le fanno sempre e solo sulla povera gente e sui lavoratori……una vergogna!

  2. fab ha detto:

    letto, confermato e sottoscritto

  3. ilgiullaredicorte ha detto:

    mi sono gia munito di vasellina …una scorta famiglia …sai so troppo sensibile non sopporto il dolore !!!meglio un ‘accurata lubrificazione ……paese sempre piu di m….a !!!

  4. mariella ha detto:

    Sono gente “inquietante”.. Sempre in tema dell’art 18 hanno detto: “il mondo è cambiato, ne è aumentata la velocità, e quindi bisogna andare incontro a questo cambiamento”; ma criminali siete stati voi ad accelerare i tempi, a cambiare il mondo per portare avanti i vostri progetti capitalisti e mondialisti! Voi avete causato questo “anomalo” cambiamento! Mostri!

  5. gabriarte ha detto:

    sono parecchi anni che non controlliamo la casa del nostro vicino difendendo solo la nostra ma i ladri arrivano anche per noi e il nostro vicino si gira dal’altra parte.I ladri ormai conoscono le nostre abitudini e ne aprofittano fintanto che non impareremo a difenderci coalizzandoci forse allora i ladri ci lasceranno stare ciao

  6. Mery ha detto:

    L’Italia paradossale…non c’è lavoro? pensiamo a come licenziare. Gli imprenditori italiani scappano all’estero? pensiamo agli investimenti esteri… ma alleggerire le tasse alle imprese, fa proprio schifo?

  7. strangethelost ha detto:

    Ormai non passa giorno senza incazzature da parte mia !! Non parliamo poi di mentre guardo il TG ! Credo che uno scaricatore di porto arrossirebbe a sentire quello che ecse dalla mia bocca contro i farabutti che ci stanno portando verso il burrone !! Buonanotte Paolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...