G.ORGOGLIO LEGHISTA (bis)

(foto LaPresse)

Un’evento come quello svoltosi, (o meglio si sta svolgendo mentre scrivo), non si organizza in tre giorni, di cui due occupati dalle preparazioni delle feste pasquali. Il popolo della Lega (la L non è casuale come non è casuale la l dei precedenti post), dicevo il popolo della Lega si sta coagulizzando intorno ai loro leader alla fiera di Bergamo. Un amalgama di gente che sente l’emozione epidermica del vicino. Così l’intervento di Maroni (sono le 21,34 mentre scrivo) non è una casualità a cui i cuori semplici aderiscono. Il tentativo di dare la colpa al potere centrale, di attentare alla loro unione, traspare dal suo pingue discorso.

Mi spiace Maroni, ti sei creduto Machiavelli, ma sei solo un omino piccino in mano a un potere più grande di te.

Ore 21,37 viene richiesto un medico, io ho pensato che stese male il Bossi, no stava male un militante debole di cuore, puaret poteva starsene a casa. Mia moglie scommette con me che Bossi alla fine non dirà una parola. Vediamo, Maroni intanto riferisce le parole che Bossi disse nel 1991. Era il tempo di mani pulite. Le parole non le capisco, non le riporto, ma lascio immaginare il profumo di lisoform.

Sicuramente l’aria che si respira in questa serata di g.orgoglio padano è esaltante. L’uomo è un animale sociale, se metti insieme mille persone che più o meno hanno un punto di condivisione comune, il contagio ideologico è immediato. Bastano quattro scope con marjuana stilizzata, e senza utilizzare l’idropulitrice, consigliata per i lastrici, (sconsigliata per le persone e i cani, ma nessuna menzione per gli asini), pulizia è fatta. Coagulazione è fatta, il morto risuscitato prende la parola, e tra due farfugli, anche se pronunciati in lingua tricolore, che stento a capire, io perdo la scommessa con mia moglie. Soldi virtuali che restano in famiglia. In sottofondo si sentono fischi. L’onestà dei verdi padani è superiore a quella dei loro leader, di quelli che organizzano ipso facto  una manifestazione in pieno cataclisma.

Cosa ha impedito a Craxi di fare una cosa simile? Come ha fatto a pensare di fuggire in Tunisia senza organizzare una manifestazione dell’orgoglio Socialista? Lui scappò (con la cassa dicono), certo non si aspettava di diventare imputato mentre spalmava la marmellata sul pan carrè.  La Lega invece organizza una manifestazione. Centinaia di pullman prenotati in tre giorni (di cui due festivi). Forse qualcuno sapeva qualcosa già prima. A  me viene il dubbio che qualche ex ministro dell’interno sapesse qualcosa e, fregandosi le mani, abbia organizzato il g.gorgoglio leghista.

Ma servono davvero i soldi del contributo elettorale per prendersi la laurea, per mantenere attivo il gigolò, o per comprarsi il viagra?

Annunci

Informazioni su popof1955

Se fai un giro nel mio blog puoi apprendere qualcosa in più di quel che so io di me.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

22 risposte a G.ORGOGLIO LEGHISTA (bis)

  1. luciabaciocchi ha detto:

    Ho appena spento il televisore , spettacolo indecente quello della lega, una farsa, ma quello che mi preoccupa sono le miglialia di persone accorsi da lontano, per sentire questi incantatori di sprovveduti, che Dio illumini il popolo padano!!!
    Buona notte Paolo! 🙂

    • popof1955 ha detto:

      Il guaio è che se lo illumina troppo, quelli credono di aver viso il lampo che colpi Saulo, e prendano in considerazione la possibilità di convertire il mondo 🙂

  2. mariella ha detto:

    Povero popolo che ancora crede negli uomini politici!
    Oggi ho visto il video del trota che prendeva dei soldi dal suo taxista e altro..
    Che squallida visione in questo tempo di crisi dove si richiede dei sacrifici ai cittadini e proprio i soldi dei cittadini, melma come il trota e tutti i politici insieme, sprecano questi soldi per i propri scopi egoistici personali.. Ma prendete un lanciafiamme e cominciate a fare vera pulizia di tutta la politica! TUTTI! Perché non se ne salva uno in quanto a frodare!

    Oggi, per quanto sta accadendo riguardo ai rimborsi dei partiti, i 3 cadaverini cavalieri (angelino, bersani e casini) subito hanno preso la questione in mano con l’intento di risolverla (ovviamente a favore loro come sempre.. ) il più presto possibile. (quando premono i loro interessi come sono veloci a trovare soluzioni.. ) VOI non dovete risolvere accomodare nulla, il rimborso dei partiti va cancellato, eliminato. Mi fanno un ribrezzo e uno schifo.

    E’ tutta una presa in giro la politica, e pochi ne sono coscienti.
    I referendum: è una presa in giro. (un contentino per il popolo).
    Le votazioni sono una presa in giro. (E’ già stato tutto deciso). Sempre il Trio magico hanno escogitato una legge porcata con la quale alla fine sono loro che dirigono chi fare salire in poltrona elettorale e vincerla. Sono loro uno schifo! non gliene importa niente della popolazione, ma solo dei loro guadagno monetario che frutterà quella poltrona!

    Buonanotte Paolo.

    • popof1955 ha detto:

      A giorni dovrebbero essere elargiti 100.000.000 di € per contributi elettorali, avessero almeno la faccia di dire “no, non li meritiamo”,

      • mariella ha detto:

        Lo so, l’ho sentito oggi.
        La loro faccia di bronzo e la loro insaziabile avidità rende sicuramente loro dura il rinunciarci a questa manna dal cielo. Ma può sempre accadere un miracolo. 🙂
        E cioè che prenda le redini il governo tecnico, bloccando questo flusso di soldi nel nome della crisi moooolto grave; e questo stop con la sorpresa di tutti che già si fregavano le manine.

  3. Più che g.orgoglio mi è sembrato un rantolo. Poveri noi!

    • popof1955 ha detto:

      In effetti non han fatto nessun discorso e non han preso nessun impegno, gli serviva solo fare un bagno di folla.

      • ili6 ha detto:

        esatto
        e il guaio è che l’hanno avuto. Il popolo padano sano e pulito avrebbe dovuto disertare per poi riorganizzarsi quando le inchieste giudiziarie sarebbero state concluse. Sanno loro se l’altro giorno hanno osannato altri ladroni? Eppure c’era il tifo da stadio…ti confesso che dieci minuti dopo l’arrivo del Boss, ho girato canale.

  4. Rebecca o semplicemente Pif ha detto:

    Che strano effetto che mi fa, a vedere una foto degli leghisti… noi eraviamo nel 97 partecipanti della camince verdi, pensavo che la lega cambia qualcosa.. ma noi ci siamo svegliato prestissimo e ancora oggi mi merviglio del fatto che mi sono fatto illudere cosi tanto.. povera la gente che non capisce nulla, e giunto il momento di abbanonare la politica in generale Pif

    • popof1955 ha detto:

      Noi umani siamo esseri sociali, quando ci si ritrova in gruppo si genera una forte coesione, che sia un raduno politico, un concerto o uno spettacolo teatrale, l’uomo ha bisogno di sentire l’emozione del vicino, è come una febbre contagiosa, i comunicatori di massa lo sanno bene.

  5. strangethelost ha detto:

    Ormai lo schifo e la corruzione dilaga come un fiume in piena!! Ma mica è colpa loro!! E’ sempre colpa di Roma Ladrona!! Non si accorgono di essere patetici e disgustosi quando si vorrebbero difendere in questo modo.
    Ma che stessero zitti una buona volta che sarebbe tanto di guadagnato per tutti noi !!
    Non ho visto niente in tv perchè il solo sentirli e vederli mi fa diventare una belva per cui preferisco leggere le loro “Gagliardezze”

    • popof1955 ha detto:

      Per rendere avvincente un romanzo o un film, oltre alla figura del protagonista, è necessario costruire bene anche l’antagonista, rende la partecipazione più viva. In politica poi è importante spostare l’attenzione all’esterno, un nemico fuori dal proprio cerchio coagula gli animi, il gruppo acquista forza.

  6. in fondo al cuore ha detto:

    Certo che servono i soldi, soprattutto quando non sono i tuoi e ti consentono di fare la bella vita, lo sò che non è una consolazione…..ma se andassero a indagare in TUTTI i partiti….troverebbero, chi un modo chi in un altro, la stessa identica cosa…..sono d’accordo con Rebecca, basta con quelle sanguisughe, tutti a casa, faremmo molto meglio senza! Buona giornata Paolo.

    • popof1955 ha detto:

      Però Silvia così non avremmo più un parlamento ma una giunta. Vediamo il lato positivo, le denunce di corruzione e malaffare prima o poi vengono fuori, più che eliminare sarebbe bello che a chi rimane invischiato in certi fatti gli si togliesse la cittadinanza almeno sino a quando i fatti non siano stati chiariti. Pensa che bello poter dire “signora Mauro, signor Bossi non siete cittadini italiani, tornate a casa”, invece dopo tutto il trambusto oggi o domani rioccuperanno i loro scranni in parlamento e non ci sarà nemmeno un picchetto o un girotondo che impedisca loro di varcare il portone del Senato.

      • in fondo al cuore ha detto:

        già….come sempre, girano girano e sempre li tornano, e noi li paghiamo profumatamente!

  7. gabriarte ha detto:

    i comici hanno il pane per i loro denti e noi rideremo senza. ciao

  8. Rebecca o semplicemente Pif ha detto:

    Forse la maggioranza ha questi bisogni di stare in un gruppo allearsi con gli altri, io di natura sono una persona solidaria e amo stare per il conto mio. Ma credo nel 97 pensavo che la lega era capace di cambiare qualcosa, io ascolto attentamente e mi sono resa conto che alcune cose a me andavano contro i miei principi. Oggi in generale la politica (non solo qui in Italia, in tutto il mondo)mi da la nausea, anzi evito da oltre una anno la tv e soprattutto il tg, perché le cose della politica mi stessano tantissimo. Credo l’umanità ha bisogno altre cose per riflettere altri obiettivi per il proprio benessere.. Pif

  9. Mery ha detto:

    Orgoglio el trotaioli: Bossi si è dimesso da segretario e nominato presidente , si giustifica per motivi di salute, parla di complotto e resta li a rubare lo stipendio , è stato a braccetto fino a ieri con Berlusconi, continua il comportamento da bar sport, nel loro statuto è prevista la secessione, quindi non riconoscono il paese italia.Però accettano i nostri soldi in funzione di stipendio o di rimborso elettorale e accettano di sedere nelle nostre istituzioni.A bossi jr buonuscita di 40 mila euro per due anni di malaffare,il signor Penati mantiene il posto e lo stipendio ( 13.000 mensili) il signor Bersani che si trova nelle stesse condizioni di Bossi cioè circondato a sua insaputa da infedeli è ancora lì . D’Alema viaggia in aereo gratis, finanziamento ai partiti abolito trasformato in rimborso e si potrebbe continuare per molto… O ci credono tutti el trota, o lo siamo veramente. O_o

  10. Mery ha detto:

    Ragazziiii… indagato anche Vendola, avrebbe favorito la nomina di un primario. Volete vedere che sotto sotto le banche stanno pensando di liberarsi definitivamente della politica? CHI TOCCA LE BANCHE MUORE! Il prossimo sarà Di Pietro, me lo sento 😛

  11. mizaar ha detto:

    questo è già ” storia “, pessima storia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...