Questo post è stato pubblicato da Pif Rebecca. Anche a m da fastidio quello che sta combinando wordpress, non mi va di avere pubblicità da quattro soldi nel mio blog, piuttosto smetto, anzi…

QUESTO BLOG A SEGUITO DELLE

PUBBLICAZIONI DI PUBBLICITA’ SCADENTE IN

WORDPRESS DA OGGI OSPITERA’ LA PUBBLICITA’

GRATUITA DI CHI GLI PARE E PIACE

Annunci

Informazioni su popof1955

Se fai un giro nel mio blog puoi apprendere qualcosa in più di quel che so io di me.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

38 risposte a

  1. roberta ha detto:

    ma che pubblicità sarebbe? io l’avevo vista moltissimo tempo fa, i primi tempi che ci avevano fatti trasferire qui, ma poi l’avevano tolta… ultimamente non l’ho mai vista… cosa pubblicizzano?

    • popof1955 ha detto:

      Ciao, l’ho vista comparire prima nella bacheca, poi su alcuni blog, poi anche sul mio (ero entrato da un pc diverso dal solito). Ho sentito anche altri blogger e anche a loro sta succedendo la stessa cosaa, ci portiamo a spasso pubblicità di agenzie matrimoniali, di giochi on line e tutte le cavolate che pagano wordpress per questa violazione della privacy.

      • roberta ha detto:

        a me recentemente non è mai capitato… a parte un’altra cosa, oltre a quello che ho scritto sopra…. nel blog dove metto le ricette (non mie… io sono negata! 😀 ) mesi fa quando postavo qualcosa con la categoria “Dessert” WP metteva in automatico la pubblicità di alcuni Blog di cucina di WP… è stato così per circa 2 settimane e poi basta….

      • Insenseofyou ha detto:

        Non ci avevo fatto caso, ma sono con voi nel combattere quest’atteggiamento di padronanza adottato da WP. Buona giornata.

  2. accantoalcamino ha detto:

    Oh cosa leggono le mie fosche pupille 😦 Da me non l’ho ancora vista ma conoscendomi se dovesse succedere m’ “inalbererei” 😦

    • popof1955 ha detto:

      Sai cosa sto pensando di fare? di trasformare il blog in privato con accesso a mezzo password, così vediamo come si mette.
      Per intanto faccio lo sciopero delle pubblicazioni (così mi riposo un po’ :))

  3. Maria ha detto:

    Io non vedo nessuna pubblicità… è riservata solo all’autore del blog? :mrgreen:

  4. roberta ha detto:

    non è che invece dipenderà dal Browser che si sta usando?

    • popof1955 ha detto:

      Potrebbe anche darsi, le ho provate tutte, anche a cambiare le opzioni internet, spero che intervengano presto. Però la risposta che ha avuto Rebecca è stata quella che si può eliminare la pubblicità passando alla piattaforma wordpress a pagamento, e questo mi sembra non dipenda dal browser.

  5. Patrizia Mezzogori ha detto:

    La piattaforma è gratuita e loro sopperiscono alle spese in questa maniera… da quanto ho capito e la vedono solamente quelli che non sono iscritti al WordPress, chi ci collega con il proprio account non la vede… se ho capito bene…

    • popof1955 ha detto:

      Pensavo anch’io fosse così, poi ho cominciato a vederla in giro sempre più spesso, ho alzato i livelli dei filtri ma si vede che è qualcosa che si va a riconfigurare continuamente.

  6. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  7. Rebecca o semplicemente Pif ha detto:

    Io uso per esempio attualmente il browswer Maxthon 3 gli non vedo nulla di pubblicita, per il fatto che sono direttamente conesso con il log in, ma il internet explorer mi visualizza pubblicita, anche Opera, Google e Firefox… vediamo cosa si pò fare per togliere questa pubblicità…

  8. Rebecca o semplicemente Pif ha detto:

    Ciao Paolo! Buon fine settimana, tornerò lunedì, ti abbraccio Pif
    leggiti anche questo post 😉 http://pif64rebecca.wordpress.com/2012/10/12/qual-e-il-miglior-browser/

  9. liù ha detto:

    Io finora non ho visto nessuna pubblicità,ma anche se dovesse capitare non ho in tenzione di pagare per farla togliere,in fin dei conti noi usufruiamo di un blog e non paghiamo niente e penso che essendo WP la piattaforma più famosa e più usata in qualche modo si debba auto finanziare!
    Sto usando Google Crome forse è per questo che non vedo nulla?

    • popof1955 ha detto:

      Anch’io uso google, e sto pensando che potesse dipendere anche da lui, e son daccordo che debbano vivere di pubblicità, ma che sia roba eticamente compatibile con il mio istinto.

  10. arielisolabella ha detto:

    sono proprio sbadata ma non ho visto nulla …cmq io non ci faccio caso ti diro’ cmq se non la vuoi e’ giusta la tua protesta!

  11. pierperrone ha detto:

    problema complesso, che può trovare opinioni molto diverse, come anche quelle qui sopra.
    Ma è importante, per me, prima di tutto, che ci sia lealtà da parte di chi gestisce la piattaforma wordpress.
    Personalmente, dico innanzitutto, che non mi dispiacerebbe troppo qualche inserto pubblicitario occasionale sul blog, anche se non amo affatto la pubblicità, tanto che ho smesso di vedere la tivvù proprio per questo.
    Però trovo pure giusto che wordpress, come google, o youtube, in qualche modo si rifacciano dei serviz gratuiti che ci forniscono e che possiamo utilizzare.
    Certo, addirittura Google è diventata straricca, come anche facebook, proprio con quella pubblicità: lì non si tratta più di scambio alla pari fra servizi gratuiti e pubblicità che pareggia i conti.
    Lì è proprio diventato business!
    Ben?
    Male?
    Tutti e due, allo stesso tempo.

    Allora, si dovrebbe guardare anche quanto è invasiva quella pubblicità, quanto offende, quanto ruba.
    Google riesce ad essere discreto, poco… invasivo, almeno in generale.
    E poi offre servizi eccezzzzzzzzzzzzzionali.
    FB mi sta molto antipatico, è molto disordinato, molto confuso, molto caciarone… come una piazza piena di gente che fa casino inutile. In quella piazza la pubblicità stona molto, confonde ancora di più. E non mi pare altrettanto corretta come su google.
    Youtbe.
    Un caso speciale.
    Una banca video che dovrebbe essere premiata con il titolo di “patrimonio dell’umanità” dell’UNESCO.
    Un patrimonio inestimabile che apre spazi di libertà amplissimi.
    Ma la pubblicità,lì sopra è più difficile.
    Io la trovo troppo spesso troppo invasiva, sta direttamente sopra i video, li aggancia e li accompagna…
    Potrebbero sfruttare meglio gli spazi della pagina, come accade su google, invece che rovinare i video.
    Ma il servizio offerto da youtube è davvero impagabile.
    E loro dovrebbero curare di più proprio per questo le modalità di fare pubblicità.

    Dai commenti che ho letto, mi pare che, come ha detto l’orsetto MPJ, wordpress ha messo nella declaratoria che si sottoscrive per l’iscrizione la possibilità che la pubblicità appaia sui nostri blog.
    Beh, è corretto così.
    A chi non piace, può scegliere un’altra piattaforma.
    Ne sto provando una molto bella, si chiama JUX, …
    se vi giro il sito mi dite cosa ne pensate?
    Ci caricherò sopra un pò di materiali per fare qualche prova.
    Mi piacerebbe capire come è l’accessibilità dall’esterno e la possibilità di lasciare commenti e rispondere.
    https://republica-indipendente.jux.com/

    In realtà non so, però, se include anche pubblicità o no!

    Un saluto,
    Piero

    • popof1955 ha detto:

      Il tuo commento era finito tra gli spam, chissà perchè.
      Sono andato a vedere il link, ma non risulta visionabile.
      Son d’accordo anch’io che la pubblicità consenta di vivere alla piattaforma, ma di fare pubblicità alle slot machine non ho voglia, preferirei che wordpress proponesse una rosa di banner pubblicitari tra cui scegliere. Io per intanto il mio apporto glielo do inserendo gratuitamente link di testate che apprezzo, magari ne hanno un vantaggio indiretto anche quelli di wordpress, anche perchè i due che ho messo per ora si appoggiano a piattaforme wordpress.

      • pierperrone ha detto:

        si, è un mondo complicato, questo delle pubblicità, e quelli dei soldi facili sono siti troppo aggressivi ed immorali.
        Anzi, non solo siti, ma ormai, in questo tempo di crisi, le pubblicità delle sale di scommesse e quelle dei giochi d’azzardo, inclusi i gratta e vinci, sono le uniche che trovi dappertutto, sugli autobus, sui cartelloni, in televisione…
        tutte trappole per fregare soldi ai poveracci disperati.
        Condivido il tuo punto di vista.
        E’ buona anche la proposta che fai di dare alcune opzioni di scelta, si rende la partecipazione più etica e consapevole.

        Un saluto
        Piero

  12. popof1955 ha detto:

    E mi sta bene, però che sia pubblicità almeno condivisa da chi la porta a spasso, per non rischiare di fare pubblicità a video poker, cuori solitari, o magari viste le elezioni imminenti, a chi sa chi. Ricordo che quando ho attivato wp c’era la possibilità di ospitare alcuni link del terzo settore, ora non li trovo, comunque sto pensando a questo punto di inserire io la pubblicità, gratuitamente, intanto mi godo un po’ di riposo.
    PS: il consiglio di Maria sta funzionando, ora vado a vedere il link che mi indichi sotto.

  13. ross ha detto:

    Come dice Piero la pubblicità è ormai dappertutto, è un martellamento continuo. Nel pomeriggio,quando stiro,guardo la Tv, l’altro giorno, dalla Barbara D’Urso, ho calcolato che per un programma di un’ora ci sono almeno 25 minuti di pubblicità, stavano trattando un argomento delicato ,eppure anche nel bel mezzo di un discorso particolare,di uno sfogo o di un ragionamento ecco l’interruzione per il “tassativo” per il “nero”. Capisco che gli spot mantengono la rete,però ti fanno due palle…Ho deciso: domani stirerò a tempo di musica…..
    ciao Ross 😀

    • popof1955 ha detto:

      Però sai con i pc si riesce a filtrare, ho caricato AdBlock come ha suggerito Maria, e le cose sembrano andare bene, in compenso ho messo dei link a dei siti che intendo pubblicizzare io gratuitamente che se utilizzano la piattaforma wordpress, ne ha un ritorno da un altro lato.

  14. zebachetti ha detto:

    condivido pienamente ciao Paolo buona giornata

  15. Pingback: No alla pubblicità su WordPress « I camosci bianchi

  16. ili6 ha detto:

    Non mi sono accorta, ma se questo è il “prezzo” da pagare per usufruire di questo spazio gratis…pazienza…purchè sia rispettosa e non eccessivamente invasiva.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...