Dalle cascate del Toce al rifugio Città di Busto in Val Formazza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

 

Annunci

Informazioni su popof1955

Se fai un giro nel mio blog puoi apprendere qualcosa in più di quel che so io di me.
Questa voce è stata pubblicata in vivere la natura e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

39 risposte a Dalle cascate del Toce al rifugio Città di Busto in Val Formazza.

  1. accantoalcamino ha detto:

    Ciao, ora apro il video e vado a spasso, buon resto di domenica esteso anche alla Lady (sto ancora ridendo pensando a “Kant” 😀

  2. in fondo al cuore ha detto:

    bellissime!

    • popof1955 ha detto:

      Si son bei posti e visto che quest’anno ci son stato sia in inverno che in estate magari va a finire che ci torno prima della fine dell’autunno.

  3. Rebecca Antolini Pif ha detto:

    Ciao Paolo bellissime foto, anche noi erviamo via quasi 3 giorno con il camper in montagna… vorrei ripartire per godermi la natura… abbi una serena domenica sera ti abbraccio Pif

    • popof1955 ha detto:

      Lo sai che sei la stata la 30.999 persona che ha cliccato il blog? Il 31.000 è però “i cittadini prima….” quello dei reblog: che faccio consegno a lui il nigutin d’or o lo conservo per il 32.000 °?

      • Rebecca Antolini Pif ha detto:

        Sono felice che avevo un nuomero particolare 30999 non acade ogni giorno 😀 non ho mai fato caso dei click so solo quante visite ho avuto dal 6 otobbre 2010 fino oggi 803.565 persone mi hanno visitato… ma dimmi dove si vede i click???

      • popof1955 ha detto:

        Nel Widget trascina “statistiche del blog” nella sidebar che nel tuo blog credo sia a sinistra, nel punto che preferisci. Puoi titolarlo come ti pare, ed appare ad ogni visitatore.

      • Rebecca Antolini Pif ha detto:

        Allora e quello che vedo anche io.. a me mancono ancora un pò di meno di 200.000 poi ho il mio primo milione :-D.. te lo faccio sapere quando ci saimo per festeggiare

      • popof1955 ha detto:

        C’è un sito che conteggia tutto dei nostri blog, il tuo è questo, ti da anche il potenziale valore venale. Ti scrivo l’indirizzo, poi se non vuoi che altri lo leggano cancella il commento (in pratica basta mettere il nome del blog che si vuol verificare dopo www. e si conosce il traffico mensile annuale ecc.)
        http://urlspia.it/www.pif64rebecca.wordpress.com#visitors

      • Rebecca Antolini Pif ha detto:

        Caspittina questa pagina mel memorizzo… non avevo mai pensata… che tutta questa gente mi legga… 😀
        ma non importa niente se la gente lo legge.. se non fa a te fastidio … ma tu da dove sai tutti queste cose?

      • popof1955 ha detto:

        Allo stesso modo come le apprendi tu: con il passa parola tra blogger 🙂

      • Rebecca Antolini Pif ha detto:

        ok… ti ringrazio… ora vado a preparare da mangiare serena serata.. 😉

  4. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  5. ross ha detto:

    che meraviglia! cosa non è la natura, e pensare che la stiamo rovinando.
    Ti auguro una serena settimana.
    Ciao Ross 😀

  6. mariella1953 ha detto:

    Ciao
    Belle foto!
    Mi piacciono i fiorellii blu,sia le genzianelle sia i non ti scordar di me
    Mi piace molto la foto dell’interno dello chalet,da l’idea del riposo dopo una bella camminata!
    Qui diluvia

    • popof1955 ha detto:

      e qui comincia a piovere, in fondo è ottobre, ed è anche normale che piova, c’è solo da sperare che l’incuria umana non faccia si che una normale pioggia si trasformi in alluvione.

  7. Patrizia M. ha detto:

    Wowwwwwwwww che meraviglia, posti assolutamente da visitare… me li segno, non si sa mai che ci riesca prima o poi 🙂
    Ciao, Pat

  8. nessunaidea ha detto:

    mi viene solo il solito scontato e banale commento : che spettacolo la natura !
    complimenti , bellissime foto

    • popof1955 ha detto:

      in effetti è vero anche, quando si scattano i fotogrammi, magari lo stesso fiore lo si è già fotografato tante altre volte, magari nella stessa giornata, eppure è sempre diverso.

  9. serpillo1 ha detto:

    I fiori che hai fotografato, come hai detto tu, non sono di stagione…..ma sempre belli da vedere.

  10. cordialdo ha detto:

    Ciao, Paolo. Per qualche minuto mi hai riportato in quella che una volta eral’ unitaria provincia di Novara dove ho abitato per oltre 40 anni.
    Grazie. Conosco molto bene quella zona, ai confini con la Svizzera, per esserci stato tante volte anche se ai miei tempi le strade erano molto diverse!

    • popof1955 ha detto:

      Son contento di averti riportato in un posto a te caro, anche se magari il ricordo purtroppo è diverso a causa dell’intervento dell’uomo. Accade anche a me quando rivedo Nebrodi e Peloritani e dove c’era un sentiero trovo una strada asfaltata. In Val Formazza si è mantenuto lo sterrato, ma ci sono cose nuove che ho tenuto fuori dall’obiettivo, come i tralicci dell’alta tensione o le pale eoliche e i gipponi di qualche addetto ENEL.

  11. pierperrone ha detto:

    Caro Paolo, ho visto le foto, che sono molto belle e ho visto anche che le hai montate in forma di slide… devo ancora provarci, tu mi hai dato le indicazioni, ci proverò.
    Un’altra cosa, ho provato ad usare il link di URL spia, cambiando il nome del blog… ma non mi ha dato nessuna risposta.
    Puoi vedere un poco tu? Tanto il nome del mio blog lo conosci!
    Un abbraccio
    Piero

    • popof1955 ha detto:

      Effettivamente urlspia sui tuoi blog non funziona, che tu non abbia attivato qualche filtro?

      • pierperrone ha detto:

        …. boh … filtri … penso al caffè della mattina, ma non penso che sia quello a cui ti riferisci tu.
        Devo vedere nella bacheca di wordpress.
        ti faccio sapere. se tu hai qualche suggerimento dimmelo.
        un salutone.
        Piero

  12. annapos ha detto:

    I přesto, že svět se mění, země se pokrývá asfaltem a betonem, je stále ještě táááák krásná. Děkuji za kouzelnou reportáž. Anna

    • popof1955 ha detto:

      Ale budete muset chodit míle a míle najít koutek přírody. A pak by mě zajímalo, i tehdy, když by bylo vhodné, aby to skryté, že my lidé jsme diventado příliš mnoho a příliš dotěrné k přírodě. (Doufám, že překlad google je dobrá, v každém případě odpustit chyby :))

  13. ili6 ha detto:

    Paesaggi e foto splendidi!

    Ehhh…vero che urlspia è divertente? ho fatto bene a segnalartelo, ma non spiare troppo, eh!
    🙂

    • popof1955 ha detto:

      Qualcosa tu avevi viso in anteprima, e quella passerella era troppo bella per non ripubblicarla. Sono in un momento di stasi.
      Quantp a Urlspia si sto passando l’indirizzo a destra e a manca, magari fa piacere sapere quanto potrebbe valere il proprio sito, specie se dovessero portarcelo via.

  14. mizaar ha detto:

    spettacolo!! in puglia me la sogno tanta acqua dolce, solo salato! 😀

    • popof1955 ha detto:

      Non è tutto oro quello che luccica, a monte il ghiacciaio si ritira.

      • mizaar ha detto:

        so bene dei ghiacciai in ritirata, purtroppo. finchè facciamo funzionare tutti gli ammenicoli tecnologici e mandiamo avanti fabbriche strainquinanti e riscaldiamo il pianeta con miliardi di viventi, i ghiacciai si sciolgono come un gelato al sole d’agosto. e non credo si possa tornare indietro; sono catastrofista, lo so! 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...