Quando dal ministero piovono lacrimogeni e poi rettifiche

Le immagini dei lacrimogeni che venivano giù dal Ministero mi hanno agghiacciato ed indignato. La specifica della perizia dei Carabinieri, secondo cui una granata irritante sia andata a sbattere contro il palazzo ministeriale e poi rimbalzata, in fondo fa piacere. Fa piacere perchè significa che certi mezzi, quando non vengono usati per la tutela dell’ordine e del patrimonio pubblico, ma per terrorizzare chi alza la testa, sono da condannare. L’errore umano è sempre in agguato, è anche per questo che esiste la formazione, per prevenire. Non si consegna un lanciagranate a chi non è preparato all’uso o non ne conosce gli effetti. Un uso inappropriato rischia di passare soltanto come un mezzo per difendere dei privilegi.

Annunci

Informazioni su popof1955

Se fai un giro nel mio blog puoi apprendere qualcosa in più di quel che so io di me.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Quando dal ministero piovono lacrimogeni e poi rettifiche

  1. cordialdo ha detto:

    Paolo ma l’hai veramente bevuta la frettolosa perizia da qualcuno definita meteo?

  2. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto and commented:
    Add your thoughts here… (optional)

  3. in fondo al cuore ha detto:

    In effetti quella teoria non mi convince affatto……sarà!
    Buona domenica Paolo.

  4. Rebecca Antolini Pif ha detto:

    Buona domenica … Pif♥

  5. smoothsolidade ha detto:

    Reblogged this on smoothsolidade and commented:
    Add your thoughts here… (optional)

  6. non sono proprio per nulla convinta di questa perizia….
    buona domenica

  7. ili6 ha detto:

    io spero che sia così, spero che il lacrimogeno sia stato lanciato dal basso e poi rimbalzato nuovamente giù perchè se il mandante fosse il Ministero significherebbe trovarci già in piena dittatura!
    naturalmente e in linea generale condanno ogni tipo di lviolenza che possa arrecare seri danni alle persone, pacifiste o meno. Quindi condanno il lacrimogeno da terra. (figuriamoci quello lanciato eventualmente dalla finestra del ministero!).

  8. Patrizia M. ha detto:

    Mah, sinceramente ancora non mi è molto chiara questa storia… nei video non è che si veda benissimo e una dichiarazione così mi pare alquanto frettoloso e un po’ strana sinceramente.
    Non so…

  9. Maria ha detto:

    Sì sì, sono stati sparati dal basso. E’ il video che è stato girato al contrario!

  10. Godot ha detto:

    Un po’ come l’olio rovente dai torrioni dei castelli…mmm… ora che ci penso… quanto tempo è passato? A quanto pare troppo poco 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...