Suggerimenti per la campagna telelettorale in corso

DivietoChe bello stare a casa durante il periodo natalizio, quello che segna l’intervallo naturale tra il che fai e il che farai. In questo frangente di nonchalance, tengono buona compagnia le TV, quella di Stato, quella commerciale delle private e quelle a pagamento. Visti gli indici di ascolto, si omogenizzano per portarsi via gli spettatori l’un l’altro. Al mattino imperversano i notiziari, alle 11,00 cominciano i programmi di cucina che vanno avanti sino alle 13.00, poi spento il fuoco dei fornelli si cambia canale. Resistono Gambero Rosso e Alice (pay TV). Poi un po di sport, film, programmi strappalacrime e all’ora di cena quiz e intrattenimento. Dopo cena talk show, film, tg e reporatage. Gambero e Alice vanno avanti con i fornelli.

Visto il palinsesto di massima e la campagna elettorale in atto, credo che presto vedremo Berlusconi a “Il pranzo è servito”,  così potrà proporre ricette ad uso personale senza infrangere la legge, Bersani a “L’Eredità” gioco a quiz in cui si gioca ad eliminare i contendenti per poi finire sulla ghigliottina, Monti lo vedo bene ad “Affari tuoi” per gareggiare a trovare il pacco più ricco, quello che solo lui e il dottore sanno dove sta e non lo dicono certo a noi. Di Pietro finirà per fare la comparsa in “Don Matteotto”, così scova l’assassino del binario morto, Grillo potrebbe andare, se si autoacconsente, ad  “Avanti un Altro”, gioco che non so come si svolge ma il titolo ispira. Poi c’è Maroni che ancora deve  decidere se andare a Telelombardia o Telemontecitorio e a cui suggerisco di recitare una parte in “Jake e i Pirati dell’Isola che non c’è” su Disney Channel.  I Verdi (se risuscitano) possono andare a Geo & Geo. Poi ci sono i gregari, quelli che non corrono per la volata, ma non ho voglia di consumare un pomeriggio di sole sulla tastiera. Sbizzaritevi pure con i suggerimenti, visto che tra digitale terrestre e canali satellitari abbiamo un migliaio di televisioni, tutti vanno bene, poi troviamo un modo per inoltrarli agli interessati (sempre che qualcuno dei addetti stampa o pierre non venga prima a curiosare).

Annunci

Informazioni su popof1955

Se fai un giro nel mio blog puoi apprendere qualcosa in più di quel che so io di me.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica, sc-arti e mestieri e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

29 risposte a Suggerimenti per la campagna telelettorale in corso

  1. in fondo al cuore ha detto:

    Così almeno farebbero ridere! 🙂

  2. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  3. pierperrone ha detto:

    Mah, caro Paolo, a me la tv fa molta allergia.
    E quando ci sono i politici nelle trasmissioni “generaliste” (cioè quelle in cui loro sono degli intrusi) l’allergia mi dà anche la nausea.
    Così, sono costretto a spegnere.
    Sono molto sfortunato, perchè, alla fine, non riesco a farmi una coscienza civile adeguata.
    Vedo gli stakanovisti della tivvù che si dimenano su poltroncine sempre più scomode e precarie, li vedo sottoposti ad interrogatori del terzo grado, strizzati da conduttori addestrati alle tecniche delle SS di buona memoria e li vedo resistere, indefessi, granitici, olimpici.
    Neanche un cedimento.
    Mai.
    Anche quando la tortura inquisitoria diventa insopportabile la loro incrollabile fede civile li rende eroici.
    Martiri.
    Veri martiri che si sacrificano solo per noi!

    In questi giorni ce ne sono un paio che stanno arrostendo sulla graticola più degli altri.

    Il primo è un vecchio anacoreta, un asceta, un sant’uomo.
    Ha conosciuto la fede, in gioventù, frequentando una congregazione di pie suore, vecchie zie, che gli hanno insegnato a resistere alle tentazioni della carne.
    Per convincervi che non dico bugie, andate a vedere i risultati di google alla voce “zie suore di berlusconi”. Rimarrete stupiti.
    Poi, quando si è sentito finalmente pronto, ha lasciato il convento delle suore di Maria Consolatrice e si è concentrato nelle opere di redenzione e di beneficenza a favore delle Giovani della Visitazione dell’Olgettina.
    Le cerimonie di consacrazione si svolgevano, almeno fino a qualche tempo fa, in una molteplicità di luoghi sacri, tra cui, si ricorderà, Palazzo Grazioli, villa S. Martino, Villa La Certosa, eccetera … v. link su youtube:


    Poi, si sa come vanno le cose, un gruppo di eretici miscredenti ha voluto gettare discredito sull’opera pia che stava redimendo tante anime pie bisognose e allora si è messa in moto la macchina del fango, che ha messo in moto l’inquisizione comunista …
    v. link su youtube:

    ….

    L’altro, caro Paolo, passa per essere un sapiente, un saggio, un professore…
    No, lui non ha mai frequentato le suore.
    E’ sposato, è una brava persona, molto moderato nei modi e nelle intenzioni.
    Ma non ha mai frequentato le suore.
    Lui non fa beneficenza.
    Almeno, non in pubblico.

    Lui ha cercato di tenere sulla rotta giusta il Titanic che stava per scontrarsi contro l’iceberg nascosto nel tunnel…
    Per dirla meglio…
    Nella notte, lui ha preso il posto del comandante Schettino che aveva lasciato la Concordia dopo averla parcheggiata di traverso slle coste del Giglio.
    Quando il Guardiacosta ha urlato “SALI A BORDO, CAZZO!”…

    … lui si è precipitato al timone e in quattro e quattr’otto ha fatto una decina di manovre ed ha tirato la nave fuori dalle secche.
    Adesso ha deciso di fare l’ammiraglio.
    Ha alzato il pennacchio sul cappello e da tutti gli schermi tivvù manda ordini e contrordini a tutta la popolazione.
    Ha scritto tutto sull’agenda, così noi possiamo fare tutti i compiti per bene.

    Ma io ho qualche dubbio.
    Non sono sicuro di avere studiato tutto per bene.
    Sono un poco indisciplinato, svogliato, un infedele, un miscredente…
    E ho ceduto alla tentazione.
    Ho chiesto aiuto.
    Ho trovato questi qua che mi possono aiutare.
    Che ne dici, Paolè, mi posso fidare di questi qua?

  4. liù ha detto:

    Durante queste feste non ho guardato Tv ,ho letto molto !

  5. Patrizia M. ha detto:

    Guardo pochissimo la tv, se poi c’è qualche politico patetico, come ormai se ne vedono ovunque, blehhhh, mi viene proprio il voltastomaco e quindi preferisco leggermi un bel libro
    Ciao ciao

    • popof1955 ha detto:

      C’è un centro commerciale alle porte di Milano dove se ascolti quel che si dice la gente capisci quanto tempo passano davanti alla TV, vanno a far la spesa seguendo i consigli per gli acquisti, e nel 2000 che a gennaio ero ingessato, ho constato con mano quanta pubblicità preparatoria per le successive elezioni fece mr. B, stavolta il tempo a disposizione è minore, ma i colpi ad effetto non mancheranno.

  6. mariella1953 ha detto:

    Ciao
    Dovrebbero tutti partecipare a “senza traccia” per ritrovare il senso della politica che hanno perduto….amministrare la polis per il bene di tutti i cittadini!
    Buona serata

    • popof1955 ha detto:

      Son dovuto andare a vedere di cosa si trattava, dai sunti che ho letto capisco bene cosa vuoi dire. Però mi chiedo, quanto i cittadini tirino per la giacchetta i politici che poi si sentono in diritto di riscuotere a modo loro per i privilegi accordati.

      • mariella1953 ha detto:

        Su questo hai ragione,e’ vero che molti intendono la politica come cosa da guadagnarci su e danno il loro voto per avere in cambio dei benefici
        finché questa mentalità non sarà superata si assisterà ad un continua discussione :
        tra corrotti e corruttori chi è più colpevole? Di questo passo la politica vera resta un’utopia….
        Qui da me il mio comune e pure i vicini sono commissariati per collusione con le mafie del posto…..altro che amministrare il pubblico per tutti!

      • popof1955 ha detto:

        Quello è un passaggio ulteriore. Prima si fa nascere un bisogno e poi si offre una soluzione ricavandone un tornaconto, logico che le mafie possono proliferare in una situazione simile, tutto ciò che è illegale lo Stato non può gestirlo in prima persona.

  7. davvero simpatico questo matrimonio spettacoli televisivi e politici 🙂

  8. ili6 ha detto:

    ma se togliessimo i politici dalla tv rischieremmo davvero di tagliarci le vene dalla noia! Dai, che quattro risate sono assicurate (con mal di fegato per contorno)…

    • popof1955 ha detto:

      C’è sempr la possibilità dell’amaro al carciofo 🙂

      • ili6 ha detto:

        o della camomilla…
        cmq con me i politici stanno perdendo una grande occasione: solo se li avessi visti tutti a ballando con le stelle avrei potuto decidere il mio voto….ma il mio programma preferito è momentaneamente sospeso per via di altri balletti…

      • accantoalcamino ha detto:

        Ciao Popoff, scusa se commento in replica ma da qui non ho altra scelta.
        Ho letto per sommi capi, per quel che mi riguarda sono per nulla “convincibile” quindi tutti i passaggi scenografici dei politici in tv mi lasciano indifferente, cambio canale o vado a cucinare qualcosa 😉
        Qui neve 0,1, quel tanto che basta a sentire ancora l´atmosfera festiva. Potrei provare a ciaspolare sui crauti, che ne pensi? In caso di caduta a faccia a terra potrei consolarmi mangiando un boccone. Un bacione e a presto 🙂

      • popof1955 ha detto:

        Scusa Marirò l’intrusione, ma se non rispondo coì non arriva la replica a Libera 🙂
        @Libera: domani dovevamo andare nel biellese, causa alte temperature effettueremo la ciaspolata a Saint Barthlemy in Valle d’Aosta, però visto il clima io quasi quasi mi porto le pinne subacquee 😉

  9. gageier ha detto:

    Hallo wollte dich grüßen und ein schönen Wochenstart wünschen viele liebe Grüße Klaus

    • popof1955 ha detto:

      Ciao, non avevo visto il tuo commento che era tra gli spam.
      Ho fatto un giro nel tuo blog prima di approvare.
      Anche se in ritardo buon inizio settimana anche a te (d’altronde è vaòido anche per questa, ogni settimana ne inizia una nuova :))

  10. Emilio ha detto:

    Ho un dubbio, ma i politici elencati seguiranno i nostri consigli? Forse si perchè appariranno molto più frequentemente di quel che fanno…allora io spengo la tv e accendo la radio 😀

  11. ross ha detto:

    Molto divertente questo post, ed qlcuni ruoli azzeccati. Durante le feste ho cercato di disintossicarmi dalla TV, evitandola, poi l’ho riaccesa e ahmè, si vedono sempre le facce di monti,berlusconi e bersani. L’ho rispenta….vabbè però questa sera c’è lo sceneggiato a puntae su rai uno e la curiosità mi “impone” di vedere come va a finire, insomma sotto sotto siamo tutti un pochino tvdipendenti.
    Buona serata e anche BUON ANNO!!!!
    Ross 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...