Saldi estivi, con 17° all’ombra delle nuvole

Stramba quest’estate, colpa della mutazione climatica  in atto, le nuvole vanno e vengono cariche di pioggia che sempre si fermano e si alleggeriscono,  piangendoci addosso. 

Anche il basilico ha raggrinzito le foglie: ammaragghiato avrebbe detto mai madre, non so se era dialetto siciliano o immagine onomatopeica inventata lì lì, in ogni caso voleva stringere in una parola due immagini: foglie increspate come il mare calmo accarezzato dalla brezza.DSC_0486

E’ questa l’estate? Forse si, forse no. Ne ricordo una, quella del 1967 in cui durante le vacanze estive approdavo alla lettura, roba da poco “Guerra e pace” di Tolstoj. Non era come guardare le formiche e inventarsi storie, era emozioni che si inseguivano nell’aria fresca delle mattinate terse di luglio. Si 12 anni portati bene.

In quell’anno comparvero anche i primi salvagente a forma animale, a me ne toccò uno a forma di tricheco tutto nero eccetto gli occhi e i denti, solo che non volevo il salvagente, volevo stare a galla da solo, non ci riuscivo perché nel bagnasciuga  in cui mi costringeva mia madre, l’acqua era poca e la papera non galleggiava. La papera ero io naturalmente. Cinque anni dopo nel mare di Paestum scoprii che stavo a galla da solo e tornato a casa cominciai gli avanti e indietro nel golfo di Galati, che non esiste essendo una costa dritta e ghiaiosa, era solo una curva scavata dalle onde ma con una buca profonda e larga, forse prodotta da una bomba inglese, dentro c’erano alghe, anemoni marini e tanti pesci di costa, insomma roba da documentario stile Geo&geo. Però agli inizi degli anni ’90 il fondale era cambiato, s’era adattato ai tempi e alla moda in b&n, tutto grigio, anche l’acqua.

Ora ad essere grigio è il cielo mentre  il vicino di casa, il sig. Adda, si gonfia di baldanza indossando un completo marrone, regalo dei fanghi di fondo e delle rive. Che luglio strepitoso, passerà di sicuro alla storia, a meno che il prossimo non ne cancelli la memoria con la neve.DSC_1344

Annunci

Informazioni su popof1955

Se fai un giro nel mio blog puoi apprendere qualcosa in più di quel che so io di me.
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente Umano, pensieri spaiati e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Saldi estivi, con 17° all’ombra delle nuvole

  1. viola ha detto:

    Questa estate non é estate .Mi sono fatta questa idea 😉 Adoro la forza della natura

  2. popof1955 ha detto:

    Ogni estate è estate, tolte le nuvole il sole rimane al suo posto e picchia, il che non è che sia meglio della pioggia 😉
    Ciao e grazie del passaggio 🙂

  3. mariella1953 ha detto:

    Un’estate un po’ anomala…sono tornata oggi da una piccola vacanza in val d’aosta,sabato e domenica bello ma tra ieri pomeriggio e oggi tornando di acqua ne abbiamo preso !
    Pure qui da me sole ma vento …

  4. Patrizia M. ha detto:

    Un’estate che alterna giornate caldissime a giornate cariche di nuvole o pioggia.
    Non è poi tanto strana, ce ne sono state altre uguali, ma solitamente tendiamo a vedere solo quella che stiamo vivendo 🙂
    Ciao, salutone, Pat

  5. ili6 ha detto:

    Non farmi leggere queste cose, no, ti prego! Qui giornate caldissime e sole sparato a palla. L’unica fortuna è che la sera si alza la brezza e si suda meno.
    anche mia nonna diceva basilico ammaraggiato, quando era avvizzito e sconfortato dal troppo caldo. Comunque anche qui stenta ad esplodere. Chissà perchè.
    Notte fresca, ciao 🙂

  6. Stamane, dopo un’eroica tenzone, ho rimesso la camicia con le maniche lunghe!

  7. Shunrei ha detto:

    Scrivo solo che da tre notti ho convinto mio marito a rimettere il piumino leggero nel sacco-copripiumone (che biecamente utilizzo “4 stagioni”… in estate vuoto tipo lenzuolo-copriletto tutto in uno). Ecco: non dà mica fastidio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...