VENDO BIGLIETTO AEREO DA AMBURGO A RIO DE JANEIRO (A/R) … MODICO PREZZO

Cattura (981x511)

Per prima cosa grazie Shunrej (se non sapete chi è cliccate qui), il blog è divertimento o anche gioia di scrivere. Che ce ne importa di chi legge o di chi si fa le paturnie, chi vuol essere lieto sia.Cattura (981x511)

Ma veniamo al (finto) post: scommettiamo che in questa settimana batto il record delle visite grazie al titolo? Internetauta che passi da qui sappi che non ho nessun biglietto per Rio De Janeiro.😉

No, non è perchè l’ho venduto già, il titolo serve solo per far capire che se la finale fosse stata tra Brasile e Argentina nessun tedesco, €uro compresi, si sarebbe spostato per una partita da semifinale. Mi dispiace, non ho comprato per tempo quella decina di biglietti che da Berlino, da Amburgo o Berlino   A/R con destinazione Brasile, mi avrebbero consentito di farmi una crociera grazie alla loro vendita. 

Però provate a guardare domani le quotazioni borsistiche di Lufthansa, KLM e affini: in previsione dei voli pieni, saliranno di una bella percentuale. 

Il Brasile ha perso per 7 goal? Si. 7 goal dopo  5 stelle (miiii… questi son sempre tra i piedi), ma fa ancora parte del BRIC (Brasile-Russia-India-Cina) alla faccia dell’€uropa recessostagnante che ora deve guardarsi anche le finali dei crucchi e pagare le royalty.

Autore: popof1955

Se fai un giro nel mio blog puoi apprendere qualcosa in più di quel che so io di me.

3 thoughts on “VENDO BIGLIETTO AEREO DA AMBURGO A RIO DE JANEIRO (A/R) … MODICO PREZZO”

  1. beh, ci andranno loro, i tedeschi, a vedere la finale. Se lo possono permettere, giusto? E poi magari stavolta potrebbero anche vincere visto che la loro bestia nera, cioè l’Italia, se n’è andata per tempo. Al Brasile nazione servono i turisti danarosi.
    oh, io vendo sottosottosotto costo, praticamente du’ lire, un’asciugamani con gli strass di vetro (che graffiano la faccia tutte le volte che ti asciughi) e che ho comprato a Berlino. Solo loro potevano vendere un .tagliente pezzo di stoffa del genere e solo una fessa come me poteva acquistarlo!

  2. Ahò, Paolì, ma quante volte ti devo dire che non si sniffa la colla nei vasetti della coccoina? Non sei mica un ragazzino delle favelas e poi ti fanno venire in mente le fantasie più perverse!
    Mò, cos’è questa storia che le quotazioni delle compagnie aeree dipendono dai mondiali di calcio? E allora che si fanno a fare i mondiali di calcio? Vuoi vedere che servono solo a vedere chi è il team più atletico che corre in mutande in mezzo al campo in mezzo a una sessantina di migliaia di guardoni seduti sugli spalti?
    Ennò, caro mio.
    Il pil, tu come lo faresti crescere? Aspetti solo che cresca come i capelli?
    Non glielo dai un aiutino?
    La coppa del mondo un aiutino lo dà.
    A tutti, al Brasile, alla Germania ed alle sue compagnie aeree, ai costruttori degli stadi, agli speculatori che fanno bagarinaggio con i biglietti veri, a quelli che stampano vendono biglietti falsi, eccetera eccetera.
    A tutti.
    Tranne che ai bambini delle favelas.
    Che continuano a sniffarsi il bostik in grazia di dio (che poi adesso non hanno più neppure una nazionale di calcio che gli fa perdere tempo a distrarsi davanti alla tivvù)!
    Un abbraccio,
    Piero

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...