VENDO BIGLIETTO AEREO DA AMBURGO A RIO DE JANEIRO (A/R) … MODICO PREZZO

Per prima cosa grazie Shunrej (se non sapete chi è cliccate qui), il blog è divertimento o anche gioia di scrivere. Che ce ne importa di chi legge o di chi si fa le paturnie, chi vuol essere lieto sia.Cattura (981x511)

Ma veniamo al (finto) post: scommettiamo che in questa settimana batto il record delle visite grazie al titolo? Internetauta che passi da qui sappi che non ho nessun biglietto per Rio De Janeiro. 😉

No, non è perchè l’ho venduto già, il titolo serve solo per far capire che se la finale fosse stata tra Brasile e Argentina nessun tedesco, €uro compresi, si sarebbe spostato per una partita da semifinale. Mi dispiace, non ho comprato per tempo quella decina di biglietti che da Berlino, da Amburgo o Berlino   A/R con destinazione Brasile, mi avrebbero consentito di farmi una crociera grazie alla loro vendita. 

Però provate a guardare domani le quotazioni borsistiche di Lufthansa, KLM e affini: in previsione dei voli pieni, saliranno di una bella percentuale. 

Il Brasile ha perso per 7 goal? Si. 7 goal dopo  5 stelle (miiii… questi son sempre tra i piedi), ma fa ancora parte del BRIC (Brasile-Russia-India-Cina) alla faccia dell’€uropa recessostagnante che ora deve guardarsi anche le finali dei crucchi e pagare le royalty.

Advertisements

Informazioni su popof1955

Se fai un giro nel mio blog puoi apprendere qualcosa in più di quel che so io di me.
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente Umano, viaggi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a VENDO BIGLIETTO AEREO DA AMBURGO A RIO DE JANEIRO (A/R) … MODICO PREZZO

  1. arielisolabella ha detto:

    Ma guarda un po’ ..non sapevo ti interessassi anche di calcio! 😀

  2. ili6 ha detto:

    beh, ci andranno loro, i tedeschi, a vedere la finale. Se lo possono permettere, giusto? E poi magari stavolta potrebbero anche vincere visto che la loro bestia nera, cioè l’Italia, se n’è andata per tempo. Al Brasile nazione servono i turisti danarosi.
    oh, io vendo sottosottosotto costo, praticamente du’ lire, un’asciugamani con gli strass di vetro (che graffiano la faccia tutte le volte che ti asciughi) e che ho comprato a Berlino. Solo loro potevano vendere un .tagliente pezzo di stoffa del genere e solo una fessa come me poteva acquistarlo!

  3. pierperrone ha detto:

    Ahò, Paolì, ma quante volte ti devo dire che non si sniffa la colla nei vasetti della coccoina? Non sei mica un ragazzino delle favelas e poi ti fanno venire in mente le fantasie più perverse!
    Mò, cos’è questa storia che le quotazioni delle compagnie aeree dipendono dai mondiali di calcio? E allora che si fanno a fare i mondiali di calcio? Vuoi vedere che servono solo a vedere chi è il team più atletico che corre in mutande in mezzo al campo in mezzo a una sessantina di migliaia di guardoni seduti sugli spalti?
    Ennò, caro mio.
    Il pil, tu come lo faresti crescere? Aspetti solo che cresca come i capelli?
    Non glielo dai un aiutino?
    La coppa del mondo un aiutino lo dà.
    A tutti, al Brasile, alla Germania ed alle sue compagnie aeree, ai costruttori degli stadi, agli speculatori che fanno bagarinaggio con i biglietti veri, a quelli che stampano vendono biglietti falsi, eccetera eccetera.
    A tutti.
    Tranne che ai bambini delle favelas.
    Che continuano a sniffarsi il bostik in grazia di dio (che poi adesso non hanno più neppure una nazionale di calcio che gli fa perdere tempo a distrarsi davanti alla tivvù)!
    Un abbraccio,
    Piero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...