Caldo d’autunno

Per una visione completa occorre cliccare in uno dei cerchi. 

Autore: popof1955

Se fai un giro nel mio blog puoi apprendere qualcosa in più di quel che so io di me.

27 thoughts on “Caldo d’autunno”

  1. Bellissima serie di foto caro Paolo. Eh si, l’autunno è più caldo del solito, comunque da un paio di giorni qua da me fa freddino e non poco🙂
    Buona serata e l’augurio di una splendida nuova settimana.
    Ciao, Pat

    1. Qui da me il minimo è stato 6 gradi mercoledì notte, magari è l’estate di San Marino in anticipo … o meglio siamo stati preservati dalle Alpi, che han fatto alzare e passare oltre nubi e freddo che arrivavano da nord.
      Ciao e grazie🙂

    1. E’ uno dei sottomenu’ della galleria. Quando carichi delle foto provo le diverse combinazioni, sono solo 4 (rettangolo, quadrato, cerchi e slide) provali e buona settimana anche a te.

      1. qui abbiamo giorni bellissimi fa leggermente freddo ma con un sole che sapcca le pietre (si dice cosi qui a verona)😉

      2. il sole che spacca le pietre è un’espressione di tutta italiana, si vede che in passato caldo e siccità han lasciato traccia su tutta la penisola.

    1. L’Adda in questo punto sembra un lago, poco più a valle c’è una diga con una bella centrale idroelettrica a cui prima o poi dedicherò un poco di spazio, magari quando potrò visitarla all’interno.

  2. E immagino sia stata una bella passeggiata sul lungofiume.
    Comunque anche da voi è un autunno appena accennato. Ho letto che l’inverno sarà intenso ma breve. Povera Natura: non avrà il tempo di riposarsi per benino.

      1. Non c’ero in quei giorni. Ero a -3° nelle stesse giornate ma anche qui, dal mio rientro, il caldo è sparito. Ma tu sei della “bassa”, dimentiucavo.
        Ciao, Paolo. Buona serata.

  3. tutte foto molto belle.
    esprimono un amore per la natura forte e intenso.
    belli i riflessi dell’Adda e gli animali, sembrano vivi: ma li hai impagliati tu?

    Un abbraccione, Paolo,
    Piero

    1. E’ la natura dell’Adda che si fa amare, un fiume tranquillo che rui e la ha scavato ripe scoscese, è la gioia di canoisti, mountain bikers, pescatori, birdwatching, ma anche nonni, mamme e chiunque voglia un poco di silenzio interrotto solo dallo sbatter d’ali sull’acqua. Tra l’altro credo che l’Ecomuseo di Leonardo sia stato inserito tra le attrazioni di Expo 2015.

    1. Grazie.
      E’ un bel luogo, in fondo a rivedere le scelte fatte è stato un elemento vitale. Al mattino lasciandomi alle spalle l’acqua che scorre sotto il ponte che attraverso, gli porgo un saluto, e nei giorni in cui è carico di terra, la raccomandazione di comportarsi bene.

    1. Ho cliccato sul link che ho messo e vedo che mostra la home page anziché la pagina con il mio yamaha majesty 400, bhe in ogni caso lo vendo per raggiunti limiti di schiena 😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...