Fiori tra i sassi.

E’ sorprendente come ogni volta, quando il terreno si fa brullo e le pietre rocciose vengono a galla, resti affascinato dalla leggerezza dei colori che improvvisi appaiono tra i sassi.

(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

MINIBOT AUTARCHICI

Una cosa che mi piace fare è spingermi avanti con la fantasia e i minibot di cui si parla in questi giorni sono molto stimolanti. Di fatto sarebbero una (debole) moneta parallela che a fronte di una moneta come l’€uro, che è una moneta forte, potrebbe dare respiro all’economia locale. Un respiro soltanto, giusto per tenere in vita l’infermo, visto che accettando di scambiarsi minibot al posto di €uro, ben presto farebbe nascere un mercato interno degli €uro.
Non tutti noi stiamo fermi dentro i confini nazionali, spesso per vacanza o per lavoro si va all’estero, acquistiamo anche beni su Amazon e Ebay o altri canali, in tutti questi casi (senza parlare delle aziende) voglio vedere come si farebbe a pagare beni o viaggi in minibot. I cambia valute tornerebbero in attività.
Negli anni scorsi mi è capitato spesso di andare in vacanza in Croazia dove la moneta ufficiale è la Kuna, dovevano abbandonarla già qualche anno fa ma hanno deciso di tenersela. Hanno dei vantaggi? Per il turismo e il commercio con l’estero senz’altro si, ma non per i croati che vogliono andare all’estero. Se stai in casa e piove non ti bagni.
Porto un esempio che è quello di quando io mi reco in Croazia. Ebbene se effettuo il cambio alla mia banca prima di attraversare la frontiera il cambio è circa 0,135 € per 1 kuna, in soldoni 135 € per 1000 kune, se invece mi porto il contante per cambiare in loco ottengo un prezzo di 127 € per 1000 kune. Il perchè è semplice. I cambia valute quando rivendono gli €uro raccolti ad aziende e persone lo fanno ad un cambio superiore, vale a dire 1 € costa più ad un croato che ad un italiano o un francese. In definitiva con 1000 kune pago una cena per cinque persone, e spendo 127 €, se un croato mangia con moglie e tre figli a Trieste magari spende 127 € ma in cambio ha dovuto dare 1100 kune. Questo avviene anche perchè le kune sono più abbondanti degli €uro.
Ora immaginiamo di avere questa fantomatica moneta parallela. Inizialmente il suo valore sarebbe di 1 a 1, ma quanto durerebbe? Ben presto cambiare minibot (£ o pannocchie) avrebbe un costo diverso, ipotizziamo 0,90 e otteniamo 1,11 vale a dire che per pagare la rata di un mutuo di 500,00 € occorrerebbero 555,5 pannocchie, al tempo stesso le casse governative ne avrebbero un beneficio in quanto le iniziali pensioni di 1000 pannocchie, non rivalutandosi più al 100% del costo della vita (Manovra finanziaria 2019) ridurrebbero anche il loro potere di acquisto. Già così mutui e affitti espressi in €uro avrebbero un costo maggiore, a cui si aggiunge la riduzione dell’adeguamento delle pensioni al costo della. E il debito pubblico? Quello legato alle pensioni si ridurrebbe di sicuro.
Forse i nostri governanti attuali non solo incapaci, sono molto peggio.

Dittature

Cosa sono le dittature se non una forma di sadomasochismo del potere? Non importa il colore o il credo, sia politico che religioso, su cui si poggiano, sono solo esercitazioni sadomasochistiche.

Ho cominciato a prendere coscienza della perdita della libertà ai tempi della Cecoslovacchia di Dubcek, quando in occasione del mio tredicesimo compleanno la repubblica fu invasa dai sovietici. Non dico russi perché non è lecito identificare con la stessa parola un sistema socio/politico con un territorio.

Jan Palach bruciava ed ero stravolto nell’immaginare il bruciore che doveva sentire. Vent’anni dopo ho avvertito il dolore di ossa fratturate a Pechino in piazza Tienamen, con in mezzo il napalm americano sul Vietnam, gli stadi e i desaparecidos di Cile e Argentina e così via dall’Africa al Sud America al Medio Oriente, spesso vere e proprie guerre civili, interne agli Stati.

In tutti i casi uomini che si piegano ad un potere forte e esercitandolo impunemente su altri esseri umani.